Ultima modifica: 28 novembre 2018
home > News > “L’ ora del codice” 2018

“L’ ora del codice” 2018

Dal 3 al 9 dicembre torna l’evento didattico più popolare del mondo: l’ora del codice

Dal 3 al 9  dicembre 2018 torna l’evento didattico più popolare del mondo: l’ora del codice,
in inglese Hour of code.

L’obiettivo non è quello di far diventare tutti dei programmatori informatici, ma rimuovere l’alone di mistero che spesso avvolge la programmazione dei computer e mostrare che l’informatica non è affatto difficile da capire, chiunque può impararne le basi.

Sperimentare il lato scientifico-cultuale dell’informaticadefinito anche pensiero computazionale, aiuta inoltre a coltivare abilità riguardanti la risoluzione di problemi, la logica e la creatività

Contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzare il contenuto

Per cominciare  basta poco, giusto un’ora!

Scoprirete che il linguaggio di programmazione è meno complesso di quanto si pensi e con Code.org  sarà un’esperienza decisamente  divertente per tutti: studenti, insegnanti, genitori …

Come si partecipa con i propri studenti?

Per partecipare basta iscrivere la propria classe  e seguire la Guida per svolgere un’ora di codice
I corsi sono auto-guidati — cioè permettono agli studenti di imparare secondo il proprio ritmo e livello di abilità.
Si può proporre attività di programmazione anche senza Internet o computer!

Cosa c’è di nuovo per quest’anno?

L’edizione di quest’anno punta sulla creatività  e tra   la  lista di attività  da proporre per l’ora del codice  Code.org suggerisce due attività dedicate al ballo

 

una in
versione unplugged

Ballando col Codice Unplugged
(lezione tradizionale)

Non sono necessari computer! Impara i concetti di programmazione creando tutti insieme una coreografia di ballo.

l’altra con il
linguaggio di programmazione visuale

Ballando con il codice

 

Contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzare il contenuto

Per chi non hanno mai partecipato all’Ora di codice, le basi della campagna sono sempre gli stessi:

Chiunque può imparare,
nessuna esperienza richiesta,
ci vuole solo un’ora

ma per gli insegnanti più esperti,  ci sono piani di lezione che consentono di guidare gli studenti attraverso attività più complesse.

Link al sito  Ora del codice

Proposta 2018 Ballando con il codice




Torna in alto