Ultima modifica: 2 Gennaio 2016
home > L’Istituto > Piano dell’Offerta Formativa

Piano dell’Offerta Formativa

Il Piano dell’offerta formativa (P.O.F.) è la carta d’identità di ogni scuola in condizione di Autonomia.

Nel POF sono indicati tutti i progetti, le attività e i servizi offerti dall’Istituto.

Redatto dal Collegio dei Docenti e approvato dal Consiglio d’Istituto, il documento illustra la struttura, l’organizzazione della scuola e le attività che vi si svolgono.

Il nostro Istituto pone alla base del proprio Piano per l’Offerta Formativa  alcuni obiettivi condivisi e ritenuti particolarmente significativi: LA VISION

Vision

INCREMENTARE

L’AUTONOMIA E L’UNITA’

DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO

LA NOSTRA SCUOLA

COSTRUIRE L’IDENTITA’ E L’UNITARIETA’ DEL NUOVO ISTITUTO COMPRENSIVO

  • Sviluppare l’identità e l’appartenenza negli operatori , negli allievi e nei genitori
  • Favorire la crescita della solidarietà organizzativa tra gli operatori scolastici
  • Favorire la connessione e l’integrazione delle competenze anche attraverso l’uso della delega
  • Valorizzare le funzioni strumentali al POF e il ruolo dello staff di direzione

LA SCUOLA DEL TERRITORIO

SVILUPPARE LA CULTURA DEL SERVIZIO E LA “VISIBILITA’” ESTERNA DELL’ISTITUTO E DELLE SUE SCUOLE

  • Ampliare la conoscenza, i rapporti, le integrazioni e le sinergie con le istituzioni e le agenzie educative del territorio
  • Migliorare la cultura del servizio attraverso una risposta qualificata alle richieste degli alunni e dei genitori

LA QUALITA’ DELLE ESPERIENZE COME MOTORE DELL’APPRENDIMENTO

LE SCUOLE DEL NOSTRO ISTITUTO COME AMBIENTI SERI, SERENI E IDONEI ALL’APPRENDIMENT

  • Favorire negli apprendimenti il coinvolgimento attivo degli allievi (l’operatività
  • Utilizzare i laboratori e gli strumenti tecnici e multimediali in dotazione alla scuola
  • Promuovere l’esplorazione , la conoscenza e l’approfondimento degli aspetti paesaggistici, culturali e scientifici del territorio
  • Sviluppare negli allievi la curiosità e l’interesse verso realtà culturali ed esperienze diverse dalle proprie
  • Presentare le discipline di studio come campi di significato per sé oltre che come orizzonte intersoggettivo

L’AUTONOMIA PER IL MIGLIORAMENTO DEL CURRICOLO

RIFOCALIZZARE L’ATTENZIONE SULLA QUALITA’ DEGLI APPRENDIMENTI ESSENZIALI

  • Motivare gli alunni all’apprendimento curricolare curando la scelta dei contenuti e delle metodologie nella attuazione delle Unità di Apprendimento
  • Garantire un’attenzione privilegiata alla personalizzazione degli apprendimenti
  • Introdurre elementi di verifica e valutazione comuni concordati con i colleghi
  • Ripensare il modo di fare scuola alla luce delle disposizioni contenute nei decreti applicativi della legge di riforma.

chiudi

P.O.F. Tecnico

Linee di indirizzo Consiglio di Istituto

Premessa

Principi fondamentali a cui si ispira il P.O.F.

7. Area della progettazione educativa e didattica

8. Il progetto educativo – Il progetto didattico – Il contratto formativo

Parte II

9. Area organizzativa gestionale: la documentazione

Parte III

10. Servizi amministrativi

Parte IV

11. Condizioni ambientali delle scuole dell’Istituto

Parte V

12. Procedura dei reclami e valutazione del servizio

Parte VI

13. Rapporti con gli Enti locali

Parte VII

14. Attuazione

Allegato

Piano Offerta Formativa 2015-16
Titolo: Piano Offerta Formativa 2015-16 (422 clicks)
Filename: pof_2015_16-2.pdf
Dimensione: 790 KB




Torna in alto